Skip to main content

Differenza revoca e sospensione patente

28 Ottobre 2022

Spesso nel linguaggio comune la revoca e la sospensione della patente vengono confuse, in realtà sono due provvedimenti diversi.

La revoca della patente di guida è il provvedimento più severo, permanente, perché il documento viene ritirato e invalidato, insomma, il conducente non può più guidare, almeno per un certo periodo.
La persona a cui viene revocata la patente per tornare a guidare deve sostenere di nuovo l’esame di guida.

Mentre la sospensione è, diciamo, un provvedimento temporaneo, autorizzato dal Prefetto, dalla Motorizzazione o dall’Autorità giudiziaria in seguito a perdita dei requisiti indispensabili alla guida o violazioni al Codice della Strada. La sospensione dura da un minimo di 15 giorni a un massimo di 5 anni e la patente si riottiene alla fine del periodo sanzionatorio.

Ti interessa l’argomento? Leggi qui